Il modello ISO/OSI

Come abbiamo visto, l'Internet Protocol può realizzare la funzione di interconnessione di reti diverse per cui è nato perché introduce un nuovo livello di astrazione. Questo metodo può essere in qualche modo generalizzato ed utilizzato sia come una tecnica di programmazione di sistema, sia come un criterio guida per la progettazione di interi sistemi informatici.

Il programmatore (utente finale o programmatore di sistema) che si occupa di sviluppare il codice ad un certo "livello" non deve occuparsi dei livelli inferiori, e può considerare che la macchina collegata remotamente in rete risponda solo al livello corrispondente.

La International Standard Organization (ISO) ha definito in modo standard quali sono i livelli di astrazioni applicabili alla interconnessione dei sistemi informativi (OSI, Open System Interconnection). Questo criterio di scansione è spesso utilizzato per semplificare ed organizzare la descrizione degli apparati di rete. Ecco ad esempio come possono venire mappati alcuni protocolli di Internet sulla gerarchia dei livelli ISO/OSI: